Risvegliare il Guaritore Interiore

per rigenerarti, purificarti e guarire

“I Miracoli esistono. E la loro forza riposa dentro di noi.”

Non importa come si chiami la tua malattia. Non importa se ti hanno detto che è grave o leggera, cronica o passeggera.

Non importa se finisce in -ite, in-osi, in -one. Non importa se è di origine conosciuta oppure ignota.

In ciascuno di noi riposa un Guaritore.

Questo Guaritore Interiore è uno dei molti aspetti del Sè. E’ una declinazione della nostra Anima.

Ha il compito di riportarci in equilibrio, custodirci e rigenerarci, se solo gliene diamo la possibilità.

E’ importante curare le malattie del corpo con le terapie del corpo. E’ importante, che si tratti di terapia convenzionale o alternativa, di medicina tradizionale o olistica.

Ma la terapia deve poter arrivare sui piani ai quali le terapie corporee non possono arrivare, lì dove si cela l’origine più profonda dei nostri disturbi: il piano spirituale.

Nemmeno i più illuminati approcci alla salute (come quello alimentare macrobiotico) possono giungere a quelle profondità. Per portare guarigione al piano spirituale della malattia occorre un lavoro spirituale.

E il compito è di quella parte del nostro Sè Superiore che chiamiamo il Guaritore Interiore.

La mia esperienza attraverso molte forme di guarigione olistica, confermata da una letteratura sul tema ormai solida, mi suggerisce che possiamo immaginare i “luoghi” della malattia secondo il modello che vedi nello schema.

Il Guaritore Interiore è la parte di noi in grado di operare per la Guarigione Spirituale.

Ma non sta a lui attivarsi. Sta a noi chiederglielo. Smarriti in una concezione materialistica della vita, non “crediamo” più a nulla. Abbiamo fatto fuori il Divino e tutte le sue forme. Gli Angeli non sono più nostri custodi: li abbiamo allontanati con la nostra incredulità.

E lo stesso abbiamo fatto con la Scintilla Divina che anima ciascuno di noi. Con lo Spirito la cui presenza è l’unico motivo per cui il nostro cuore batte e il nostro cervello pensa. Abbiamo perso, volontariamente interrotto il contatto con il nostro Mondo Interiore.

Che è un Mondo vero, popolato dell’energia spirituale della Divinità. Un Mondo che timidamente ormai ci si affaccia solo di rado, nei sogni premonitori, in certe “coincidenze” di vita che bolliamo subito come casuali, in percezioni e sesti sensi che liquidiamo come fantasie.

Il tuo Guaritore Interiore è lì, con te. Appena dietro la soglia del tuo scetticismo, appena sotto la botola della tua “razionalità” (ben poco razionale, in realtà, quando si risolve in un “non posso vederlo, dunque non esiste”).

Il tuo Guaritore Interiore è qui, adesso, dentro di te. Attende solo di essere visto e riconosciuto. Attende solo che tu gli chieda di cooperare per la tua GUARIGIONE.

Lui ha il potere che tu non hai. Lui ha la conoscenza che tu non hai. Lui possiede gli strumenti che tu non possiedi. Sono strumenti della Luce, non della Materia. Dell’Ordine Divino, non del Caos Terreno. Strumenti di Amore Incondizionato del Creatore per le sue creature. Strumenti di Rigenerazione, che può avvenire in un battito di ciglia se possiedi la fede necessaria per tentare con animo aperto e privo di pregiudizi.

Ciascun essere umano possiede la capacità di connettersi con il Guaritore Interiore e attivarlo per la propria Guarigione.

“Allora, perchè è necessaria una autoipnosi per raggiungerlo?”

Perchè oggi questa capacità l’abbiamo persa. Oggi, ogni nostra invocazione al Guaritore viene deviata e dissolta dai filtri della nostra diffidenza, del dubbio, e della nostra disabitudine a contattare la nostra dimensione spirituale.

Ma il Guaritore Interiore non ci ha abbandonato. Non ti ha abbandonato. E’ sempre rimasto qui, accanto a te, dentro di te, non visto e in attesa che tu battessi un colpo.

L’autoipnosi ti consente di fare quel che nello stato ordinario di coscienza non riesci più a fare: attraversare la soglia che conduce al tuo Mondo Spirituale. Lì dimora il Guaritore Interiore. Lo stato ipnotico, pur mantenendoti del tutto sveglio e vigile, accantona l’Io cosciente e tutti gli ostacoli che esso pone. Lo stato ipnotico è come un teletrasporto che ti permette di superare di un balzo il muro di mattoni che ti separa dai Mondi Spirituali. In autoipnosi possiamo affiancare ai nostri cinque sensi il terzo occhio, se così possiamo chiamarlo, o sesto senso, che ci consente di gettare uno sguardo oltre la soglia del visibile.

E ti fa ritrovare al cospetto del tuo Guaritore Interiore.

Lui è lì per te. E ti sta aspettando, per lavorare insieme per la tua guarigione.

 

Puoi giungere fino a lui con l’autoipnosi che ho messo a punto per te: INNER HEALER. Il metodo è semplice e innocuo, e i risultati potenti e veri.

“E’ pericolosa l’autoipnosi?”. NO. Come non lo è la stessa ipnosi.

Ovviamente dipende da chi la pratica, cioè da quanto è qualificato l’operatore. E nel caso dell’autoipnosi, dipende da quanto è qualificato colui che ha creato la procedura. Purtroppo è pieno di ipnotisti improvvisati, di ipnologi fai-da-te che nel migliore dei casi fanno cose inefficaci, nel peggiore causano problemi che possono essere impegnativi da risolvere.

Io ho una formazione certificata in Ipnosi e in Past-Life Therapy.
Ho una pratica di lunghi anni che mi ha portato ad elaborare l’edificio dell’Ipnosi Regressiva Spirituale, di cui fa parte anche la Spiritual Healing, la risoluzione delle radici karmiche della malattia. Sono membro della Professional Hypnotherapy Practitioner Association, nata per garantire l’assoluta qualità della formazione e della pratica dei propri iscritti.

L’autoipnosi che ti propongo ha lo scopo di metterti facilmente in connessione con il tuo Guaritore Interiore, e di far sì che operi per la tua guarigione.

Il mio fine è stato quello di mettere chiunque in condizione di CONOSCERE senza dovere CREDERE alcunchè. Niente atti di fede: solo conoscenza toccata con mano.

Il prodotto è composto da 2 elementi:

1) PRIMO CONTATTO (traccia audio di AUTOIPNOSI -lunga)

Si tratta di una induzione ipnotica guidata nella quale ti accompagnerò a fare un viaggio verso i luoghi dello Spirito dove dimora il tuo Guaritore Interiore. E' come indossare un paio di occhiali magici, che ti mettono in grado di percepire e vedere ciò che di solito non puoi percepire e vedere. L'intero processo avviene in tua totale sicurezza, ed è del tutto innocuo.

E non spaventarti perchè si tratta di autoipnosi. Non solo ipnosi e autoipnosi sono sicurissime di per sè, ma ho costruito l'induzione in modo che il tuo livello di ipnosi sia molto leggero. In realtà è di fatto uno stato di rilassamento (simile alla meditazione) che uno stato di ipnosi vero e proprio.

Resterai tutto il tempo vigile e cosciente, e sarai in grado di aprire gli occhi in qualunque momento e interrompere la procedura (ma credimi: sarà così piacevole che non avrai nessuna voglia di farlo!).

In questo primo viaggio avrai il tuo primo contatto con il tuo Guaritore Interiore, che prenderà in carico il tuo problema di salute e inizierà le sue pratiche di guarigione.


2) FOLLOW-UP (traccia audio di AUTOIPNOSI -breve)

Dopo il primo incontro con il Guaritore Interiore, potrai accedere molto più rapidamente al suo Tempio di Guarigione.

Questa seconda autoipnosi ti consente, tutte le volte che vuoi, di ritornare rapidamente dal Guaritore per continuare a lavorare insieme sul tuo disagio.

Il tuo Alleato Spirituale sarà sempre disponibile per te, anche tutti i giorni.


Quanto costa tutto questo?

Il motivo per cui ho preparato questa autoipnosi è per consentirti di affidarti al potere illimitato delle Forze Spirituali per veicolare la tua guarigione. Non c’è altro motivo.

Quanto vale questa autoipnosi? Citando il grande guaritore Georges Ohsawa, mi verrebbe da rispondere a questa domanda con un’altra domanda: “quanto vale tua vita per te?“.

In verità, la nostra SALUTE ha un valore inestimabile. E io ho deciso di rendere finalmente la possibilità della GUARIGIONE SPIRITUALE davvero alla portata di tutti.

 

Ecco perchè il costo di questo pacchetto è di soli € 24,90.

Una cifra irrisoria per uno strumento straordinario, che confido ti farà scoprire le illimitate potenzialità della Via Spirituale alla guarigione.

Non dovrai abbandonare medici e farmaci. Potrai continuare a seguire tutte le terapie che avrai scelto. Questo programma opera sul corpo ma da un livello completamente diverso da quello corporeo.

P.S. Un’ultima cosa. Un certo numero di persone che hanno pensato di utilizzare Inner Healer perchè “tanto che ho da perdere?”. Lo hanno utilizzato come se fosse un integratore alimentare o un rimedio palliativo. Cioè senza dedizione e senza devozione. Questo fatto mi sconforta, e sono molto tentato di eliminare questa pagina. Se ti interessa prendilo adesso, perchè domani potresti non trovarlo più.

Fabio Procopio